Membrane per la separazione di gas

La separazione di gas attraverso membrane sta diventando un'importante operazione unitaria dell'ingegneria chimica, andando a sostituire tecnologie tradizionali con evidenti vantaggi in termini di efficienza e risparmio energetico.

Lo sviluppo di nuovi materiali capaci di separare specie gassose diverse con selettività sempre più elevata porterà alla modifica ed al miglioramento di molti processi industriali esistenti in moltissimi settori, dalla petrolchimica alla chimica verde.

Progetti principali

  • Separazione di idrogeno da gas di sintesi

- Preparazione di membrane al palladio supportate su acciaio inox sinterizzato tramite electroless plating

- Progettazione e realizzazione di un set up sperimentale per test su membrane ad alta temperatura e pressione

- Test per la misura della permeabilità e la selettività di membrane sperimentali

- Modellazione del processo di separazione

  • Analisi ambientale dell'utilizzo di idrogeno da combustibili fossili come vettore energetico

- Definizione di scenari di produzione di idrogeno da combustibili fossili tramite processi di gassificazione di carbone e steam reforming del metano e successiva separazione attraverso membrane

- Definizione di scenari di utilizzo di idrogeno come vettore energetico (per traffico veicolare, cogenerazione, microcogenerazione)

- Applicazione della metodologia dell'Analisi del Ciclo di Vita (Life Cycle Assessment, LCA)

Pubblicazioni

 

Mem1
Mem4
Mem2
Mem5
Mem6
Mem7
Mem8
Mem9

ARCHIVIO NEWS



Relativamente alla diffusione dei risultati del progetto Oliva Plus il presente sito è stato realizzato grazie al contributo della Regione Toscana.
Consorzio Polo Tecnologico Magona
Via Magona - 57023 Cecina (LI)

CONTATTI:
Tel.: 0586 632142
Fax: 0586 635445
E-mail: info@polomagona.it
RAGIONE SOCIALE:
Consorzio Polo Tecnologico Magona
Fondo consortile Euro 201.500,00
Partita IVA 01228620496
REA 110915