Il progetto CITRUS, finanziato dal Piano Operativo del Programma Interreg ItaliaFrancia Marittimo 2014-2020, ha l’obiettivo di rafforzare la competitività delle MPMI attraverso l’erogazione di servizi a supporto della ricerca e sviluppo nel settore agrumicolo.

Coordinati dal Centro di Sperimentazione e Assistenza Agricola – CeRSAA di Savona, sono coinvolti nel progetto l’Agenzia regionale per l’attuazione dei programmi in campo agricolo e per lo sviluppo rurale – Laore di Cagliari, Consorzio Polo Tecnologico Magona di Cecina, la Chambre de Commerce et d’Industrie de Bastia et de la Haute-Corse di Bastia (Francia), Innolabs Srl di Livorno.

Sulla base di un piano di business transfrontaliero e di un catalogo dei servizi qualificati, il partenariato ha individuato il “bando scouting” quale strumento per erogare i servizi di coaching attraverso gli esperti che saranno selezionati.

Gli esperti possono presentare domanda di partecipazione fino al 04/04/2022 mentre le domande delle imprese saranno accettate entro le ore 12 del 30/06/2022. Le MPMI potranno partecipare a progetti e iniziative finalizzate a capitalizzare le opportunità offerte dal settore agrumicolo, sia in riferimento all’ambito agroalimentare, sia agrituristico; gli esperti che intendono partecipare saranno inseriti in un elenco che sarà impiegato per l’erogazione dei servizi qualificati del catalogo.

La struttura di riferimento per la Toscana è CPTM nella persona della dott.sa Letizia Martelli.

Qui in seguito può essere scaricata tutta la documentazione relativa ai due bandi ed il catalogo dei servizi.

Bando di scouting per la selezione delle MPMI

Bando per la selezione degli esperti

Elenco delle filiere prioritarie transfrontaliere, degli ambiti e dei settori tradizionali connessi del Programma Interreg Italia-Francia Marittimo.

Tous les documents sont également disponibles en français.